"Chi nasce cornetto non può morir gelato" - Miel&Ricotta


sabato 27 luglio 2013

Buttermilk cake di Nigella Lawson


Pare che questa sia la base preferita da Nigella Lawson per le sue torte di compleanno.
E infatti, la ricetta è sua.
Io l'ho provata diverse volte e devo dire che è davvero morbida e buona, sia da mangiare a colazione, appena spolverata con zucchero a velo, sia da farcire e ricoprire, per una decorazione più "importante".


Questa che vedete in foto è una dose da 10 uova, cotta in due volte (metà impasto per volta, per poterla poi tagliare meglio) in una teglia di dimensioni 40x30.
L'ho usata come base per... lo scoprirete presto!!!
;)









Ingredienti
250 gr farina 00
1 cucchiaino e mezzo di lievito
1/4 cucchiaino bicarbonato
1 cucchiaino sale
vanillina (puoi non metterla)
1 vasetto di yogurt bianco intero da 125gr + 75 ml latte intero
(se il vasetto è da 150gr aggiungeremo solo 50ml di latte)
125 gr burro a temp. ambiente
200 gr zucchero semolato
3 uova grandi


Imburrate e infarinate la teglia. Accendete il forno a 180°.
Sbattete burro e zucchero finché non sono spumosi; aggiungete, sempre sbattendo, un uovo alla volta.. aspettando che sia bene amalgamato il primo, prima di aggiungere il successivo.
Setacciate insieme farina, sale e lieviti.
Mescolate a parte yogurt, latte e vaniglia.
Aggiungete al composto di burro e uova, alternandoli, un po’ di composto di farina e un po’ di composto di latte, finché non è tutto amalgamato.
In una teglia da 20cm viene bella altina.
Versate e infornate per circa 35 minuti.













4 commenti:

  1. Tra poco sarà il mio compleanno, mi sa che la proverò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provala, Letizia.. è davvero buona!

      Elimina
  2. i dolci con il buttermilk sono soffici e deliziosi, lo proverò!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...